Lo studio legale dell’avvocato Michele Sacchi, in virtù della propria professionalità multidisciplinare, propone la propria consulenza legale ed amministrativa, in modalità di temporary management, a tutte quelle imprese che desiderino avere al proprio fianco un professionista esperto e flessible per iniziare od approfondire un percorso di internazionalizzazione. In particolare, l’avv. Michele Sacchi vanta già importanti esperienze per quanto riguarda l’ingresso di imprese italiane nei mercati cinese e americano.

Lo studio legale dell’avvocato Michele Sacchi è in grado di offrire un servizio che comprende ogni aspetto del processo di internazionalizzazione con particolare attenzione per l’analisi sistematica a livello di settore produttivo, lo studio dei mercati “obbiettivo”, dei competitor e dei potenziali clienti locali e, infine, la consulenza sulla pianificazione dell’intervento all’estero comprensiva di un’analisi del rischio legale e finanziario.

Inoltre, l’avvocato Michele Sacchi può vantare una solida esperienza nel campo della cosiddetta progettazione comunitaria a partire da alcune operazioni seguite nell’ambito dell’orami cessato 7th Framework Program (PQ7 – Settimo Programma Quadro) dell’Unione Europea. L’offerta si rivolge quindi ad imprese, centri universitari, start-up innovative, singoli ricercatori per partecipare ai bandi pevisti dal programma comunitario “Horizon 2020”, lanciato nel 2014, che prevede sovvenzioni e finanziamenti in diversi obbiettivi e tematiche legate all’innovazione ed alla ricerca.